Manduria (TA)
direzione.teatromagazine@gmail.com

PULGARCITO

PULGARCITO

IL POSTO DELLE FAVOLE DI CEGLIE MESSAPICA

OSPITA “PULGARCITO” DEGLI SPAGNOLI TEATRO PARAISO

 

Lo spettacolo vincitore del Premio Eolo 2019 come Miglior Spettacolo Straniero arriva, domenica 9 febbraio, al Teatro Comunale di Ceglie Messapica per raccontare una delle storie più amate di sempre: Pollicino

 

Sesto appuntamento del Posto delle Favole, la rassegna di teatro per famiglie promossa da Armamaxa Teatro, per la direzione artistica di Enrico Messina e Daria Paoletta: domenica 9 dicembre, alle ore 17.30, al Teatro Comunale di Ceglie Messapicava in scena un grande classico del teatro per famiglie che mantiene intatto il suo fascino: PULGARCITO (Pollicino) della compagnia Teatro Paraiso (Bilbao, Spagna), premiato come “Mejor espectáculo” al Certamen Internacional Barroco Infantil di Almagro, in Spagna, e “Miglior spettacolo straniero” al Premio Eolo 2019.

Pollicino è una storia in cui un bambino, spesso spiritoso salva tutti i suoi fratelli e la sua famiglia, dopo che i suoi genitori disperati hanno dovuto abbandonarli nella foresta perché poveri. Diverse le questioni della storia affrontate nella versione di Perrault  e certamente una di loro è quella dell’abbandono. Vi presentiamo la storia privilegiando questo argomento e contestualizzandolo in una situazione che non mancherà di creare un parallelo con la società di oggi. Chi cerca il Pollicino di Perrault troverà ciò che cerca come anche la possibilità di trovare una nuova ed entusiasmante visione. Divertente per i bambini e commovente per gli adulti (anche se a volte capita il contrario), vi presentiamo la storia attraverso la relazione del figlio con il padre. Ed è per questo motivo che questo è uno spettacolo appositamente adatto per genitori e figli. Di solito le storie sono state inventate per far dormire i bambini e per svegliare gli adulti, ma cosa succede se i genitori diventano figli e i figli adulti?

Botteghino: biglietto 6 euro; gratuito per bambini al di sotto dei 3 anni. Formula Benvenuti nonni: per ogni nipote pagante un bambino non paga.

Apertura porte ore 17.00; Inizio Spettacolo ore 17.30.

Consigliata la prenotazione al +39 389 265 6069.

I biglietti al botteghino dovranno essere ritirati entro le ore 17. In caso contrario, la prenotazione decade.

Per tutte le info: www.paginebiancheteatro.it

Domenica 23 Febbraio 2020 h 17.30

I BRUTTI ANATROCCOLI (teatro d’attore e figura)

Compagnia Teatrale Stilema (Ivrea)

Domenica 08 Marzo 2020 h 17.30

UNA STORIA CHE NON STA NÉ IN CIELO NÉ IN TERRA (teatro di narrazione)

Compagnia Burambò (Foggia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *