XX STAGIONE di PROSA 2019/20 TEATRO ANGIOINO

XIX STAGIONE DI PROSA 2019/20

  • sab.14 dicembre 2019 Compagnia L’Occhio del Ciclone Theatre (Bari) in
    “ALTALENA” da Pinocchio di Collodi, regia G. Groccia,
    con N. Borreggine, G. De Luca, L. De Venuto, A. Interesse, E. Lomanzo, R. Maurantonio, V. Pugliese, C. Rubini,, M. Scarafile, A. Volpicella. La fiaba di Pinocchio è la storia del passaggio dall’infanzia all’adolescenza fatta, da sempre, di ruzzoloni e risalite, di blocchi e di riprese, di smarrimenti e di redenzioni, nel tentativo sofferto e affannoso di cercare “ la strada giusta”.  Un adattamento originale nel quale la narrazione e la gestualità corale si intrecciano  con forza dirompente e suggestiva, che conquista piccoli e grandi.
  • sab. 11 gennaio 2020 Compagnia I Buffoni del Destino (Bari) in

“PSICOSHAKESPEARE” testo e regia Fabiano Marti. Con F. Marti, M. Caffarella, M. De Giuseppe, D. Iaccheti Amati, E. Licino, M. Milella, C. Rinaldi.
Questa è la storia di Amleto, di Romeo… un pasticcio alberga nella testa del protagonista. Accade perciò che  due tra le più famose tragedie di tutti i tempi vengano destrutturate e come riscritte alla luce di uno squisito gioco teatrale e del divertimento puro, con la spregiudicatezza ludica che presuppone un infinito rispetto per le intramontabili storie che i nostri Padri ci hanno generosamente tramandati.

  • sab. 25 gennaio 2020
    Compagnia La Cricca (Taranto) in
    “LIBERE CLAUSURE” di M. Pizzi, regia Aldo L’Imperio

Una suora, una novizia e una spregiudicata immobiliarista sono alle prese con la ristrutturazione di un antico monastero, ormai in rovina. Le trattative sono lunghe ed estenuanti poiché si tratta di considerare i bisogni del convento rappresentati dalla badessa combattiva e coraggiosa dinanzi alle proposte innovative e speculative dell’architetto. Alla fine la badessa accetta ma… Uno spettacolo delicato e coinvolgente a tratti poetico con inattesi momenti di ironia.

  • Sab.  08 febbraio 2020 Compagnia InstabileNapolinscena  ( Taranto) in

“ NATALE IN CASA CUPIELLO” di EDUARDO DE FILIPPO regia A. Cimmino

“Lucariè te piace ‘o presepe” una frase che è rimasta stigmatizzata nella memoria collettiva di quest’opera straordinaria di Edoardo per raccontare uno spaccato di Napoli  e con esso del genere umano con pregi e difetti disegnandone mirabilmente i caratteri. Per Eduardo la commedia è uno straordinario strumento per indagare l’umanità tutta. E’ la mattina del 23 dicembre, Luca Cupiello e sua moglie Concetta si svegliano…

  • sab. 22 febbraio 2020 e dom. 23 febbraio 2020

Compagnia Anonima G.R. in

“ UN FATTACCIO ALL’IMPROVVISO” di Marmone – Schiavarelli. Regia D. Marmone 

Può capitare che in una famiglia qualunque, inaspettatamente, possa accadere un “un fattaccio all’improvviso” che mette a subbuglio la vita, i sentimenti e i legami tra parenti e amici. Improvvisamente ci si trova a vivere in un thriller. Nel nostro caso, tutto nasce da un trasporto di salumi, che si rivelerà la causa di enormi guai e angosce. Con questo spettacolo,  l’Anonima G.R.  ironizza sulla violenza che nasce anche dal cinismo dei nostri tempi difficili ed affronta questo tema scottante con la satira e la comicità.

  • sab.07 marzo 2020

Spettacolo Vincitore del Concorso” Attimi di Teatro all’Angioino IX Edizione”

  • sab. 21 marzo 2020

Spettacolo Vincitore del Concorso” Attimi di Teatro all’Angioino IX Edizione”

 

  • sab. 04 aprile 2020
    Compagnia La Banda degli Onesti in
    “UN PAPA’ IN AFFITTO” scritto e diretto da S. Picerno. Con S. Picerno, L.Coviello, M. Popolizio, I. Giorgio, R. Tafuno.
    La storia di una coppia che non riesce ad avere figli perché gli spermatozoi del marito sono troppo lenti. Fecondazione eterologa, ma prima vogliono chiederlo a un loro caro amico single incallito Rodolfo, sciupa femmine che semina figli ovunque pur essendo allergico ai bambini. Tra risate e colpi di scena lo convinceranno? Un tema attuale e delicato trattato in forma di commedia esilarante.

 


Per informazioni, abbonamenti e prenotazioni, il botteghino del teatro Angioino in via Silvio Pellico n.7 in Mola di Bari è aperto tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 18.30 alle ore 20,30 tel.0804713061.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *