Manduria (TA)
direzione.teatromagazine@gmail.com

All’ombra del Conte

All’ombra del Conte

All’ombra del Conte, un musical sulla vita del Guercio delle Puglie

Ideato da “ON STAGE”,

 andrà in scena nel castello di Conversano dal 30 ottobre al 29 dicembre

L’affascinante vita del Conte Giangirolamo II Acquaviva D’ Aragona, noto come il Guercio delle Puglie, va in scena nel musical cantato dal vivo “All’ombra del Conte” dell’associazione ON STAGE.

Dopo il grande successo di pubblico e critica a livello nazionale raccolti nella scorsa Primavera, lo spettacolo torna con cinque date (30 ottobre, 22 novembre, 13 – 28 e 29 dicembre) nella casa del Conte: il castello aragonese di Conversano e le sue stanze. Lo spettacolo, infatti, si caratterizza per essere itinerante, con un racconto che si snoda tra i luoghi dove Giangirolamo ha vissuto.

Con “All’ombra del Conte” si verrà proiettati in una dimensione pienamente medioevale non solo per la location ma anche grazie alle riproduzioni dei costumi originali del ‘600 e alle musiche che richiamano i ritmi classici delle terre del Sud.

L’idea del regista conversanese Vito Di Leo è quella di raccontare un pezzo di storia della sua città (dal 1660 al 1665) partendo dalle vicende del più noto e potente Conte di Conversano. Uomo molto influente alla corte del Vicerè spagnolo a Napoli e valido combattente, si distinse per essere stato generoso mecenate e stratega raffinato. Un personaggio fatto di molte luci ed ombre, attorno al quale sono fiorite numerose leggende.

Lo spettacolo, interamente scritto dallo stesso Vito Di Leo con Maurizio Semeraro e con le musiche inedite di Antonio Torella, si presta a spettatori di ogni età grazie ad una drammaturgia semplice e una struttura della storia lineare.

“All’ombra del Conte” ha ricevuto il patrocinio della città di Conversano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *